Contributi per le Imprese al Femminile Domande fino al 23 Luglio

La CONFESERCENTI SARDEGNA ha pubblicato, oggi 5 luglio 2018, il bando sulla CONCILIAZIONE FAMIGLIA LAVORO denominato “Simple Life Simple Job” di cui al bando della RAS:  Welfare e work life balance nella vita quotidiana delle aziende, delle lavoratrici, dei lavoratori e delle loro famiglie. Linea C – “Conciliazione” Operazione a valere su risorse del PO FSE 2014-2020.

 

Il progetto di cui trattasi si pone i seguenti obiettivi:
  • incoraggiare e rafforzare l’occupazione femminile in forma autonoma, arginare i fenomeni di abbandono, valorizzare il capitale umano e sociale;
  • promuovere, il welfare aziendale quale strumento per aumentare la produttività e permigliorare la conciliazione vita-lavoro delle lavoratrici
  • promuovere le pari opportunità di accesso e di permanenza nel mondo del lavoro per lavoratori e lavoratrici.
Il Progetto è rivolto principalmente a lavoratrici con a carico figli fino a 15 anni e anziani over 65 e/o non autosufficienti.

 

Alle operatrici aderenti la  CONFESERCENTI potrà riconoscere:
  • voucher da 1.000,00 euro per l’acquisto di servizi di cura, educativi e di accompagnamento per
    figli fino a 15 anni: – frequenza a servizi pubblici e privati autorizzati/accreditati – servizi di trasporto e accompagnamento per il figlio minore per attività post scolastiche fino a 15 anni di età e servizi di trasporto per cure;

voucher da 1.000,00 euro per l’acquisto di servizi di assistenza per anziani non autosufficienti, quali per esempio l’assistenza domiciliare (ad esclusione dei servizi già a carico della spesa pubblica), la

  • frequenza presso i Centri diurni integrati per anziani, la frequenza presso le strutture per la riabilitazione autorizzate/accreditate;
  • voucher da 1.000,00 euro per l’acquisto di servizi di assistenza per persone disabili: – assistenza domiciliare (ad esclusione dei servizi già a carico della spesa pubblica), frequenza a Centri di accoglienza diurna, attività associative presso strutture autorizzate/accreditate;
  • Contributi sino a 3.500,00 euro per la sostituzione dell’imprenditrice per esigenze di maternità e/o a fronte di necessità legate a responsabilità di cura (NB. i sostituti dovranno presentare domanda di inserimento nell’apposito elenco).
Le domande potranno essere presentate a decorrere da oggi e sino al 23 luglio 2018.

 

Per qualsiasi chiarimento rivolgersi al n 070/402370, Referente: Milena Zara

Si allega  avviso voucher e modulistica Avviso Sostituti Confesercenti Domanda Sostituti

Pin It