Bonus Cultura, Sil: “Bene conferma del ministro Bonisoli su prosecuzione nel 2018”

Accogliamo positivamente – dice la Presidente Giussani – anche l’idea che questa iniziativa venga stabilizzata ed il coinvolgimento delle imprese culturali in eventuali modifiche

Apprendiamo con favore l’annuncio del ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli che la 18app, che prevede 500 euro per i diciottenni da spendere in acquisti e attività culturali, proseguirà anche nel 2018, come anche la proposta di estenderla oltre la fascia dei 18 anni”.

Così Cristina Giussani, presidente del Sindacato italiano librai Confesercenti che aggiunge: “accogliamo positivamente anche l’idea che questa iniziativa venga stabilizzata ed il coinvolgimento delle imprese culturali in eventuali modifiche. Conosciamo la volontà del Ministro di cambiare alcuni aspetti dell’agevolazione, ma auspichiamo questo avvenga dopo uno stretto confronto con i librai”.

“Molti colleghi – sottolinea Giussani – ci hanno confermato che il bonus ha salvato le loro attività, che stavano vivendo un periodo di profonda crisi. L’iniziativa ha riavvicinato, infatti, tanti giovani ai consumi culturali, tra cui i libri, facendo riscoprire loro anche il piacere di acquistare in libreria. Riconosciamo, dunque, un doppio merito all’iniziativa”.

“Speriamo – conclude la Presidente del Sil – che l’erogazione del Bonus riprenda quanto prima, sono molti i giovani che già, nell’anno, hanno compiuto 18 anni, e che il ministro sia pronto ad accogliere le nostre proposte, che sono davvero tante e che non vanno solo nella direzione di tutelare i librai, ma tutto il settore della cultura tanto importante per l’economia del nostro Paese”.

……Leggi tutto      

Pin It